Yes we can!

 

Ancora una volta l’amministrazione non recepisce i suggerimenti della minoranza e a testa bassa procede con la logica dello “Yes we can!“.
Purtroppo la memoria non viaggia di pari passo con la manifesta ansia di prestazione della Berarducci & C., che “dimentica” propri atti e Regolamenti di recente approvazione.
In questo caso parliamo del Bando di concorso per istruttore Tecnico/Geometra (clicca qui) e del REGOLAMENTO INERENTE LA DISCIPLINA DEI CONCORSI E DELLE ALTRE PROCEDURE DI ASSUNZIONE (delibera di G.M. n.91 del 19.12.2013).
Speriamo che la mia richiesta di annullamento del bando in autotutela induca la maggioranza ad un ragionamento e ad una maggiore attenzione, soprattutto in vista degli atti che si appresta a portare in Consiglio Comunale.
Vi rimetto il documento che ho protocollato ieri in Comune.

.

.
P.S.: 

mi sono limitato nell’evidenziare le “incongruenze” contenute nel Bando, compreso quella riguardante l’esclusione dal concorso dei tecnici laureati, che mi avevano sollecitato ad assumere una posizione in tal senso. Credo che questa non spetti a me, ma agli interessati ed agli Ordini professionali.

.

.

.

.

.

Pettorano sul Gizio, lì 27 marzo 2014

Al Sig. Sindaco

Al Segretario Comunale

del Comune di Pettorano sul Gizio

SEDE 

via fax 0864 487965

.

.

OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO/GEOMETRA CAT. C POSIZIONE ECONOMICA C/1 A TEMPO INDETERMINATO E PART-TIME (38,89% – 14 ORE SETTIMANALI) PER L’UFFICIO TECNICO.

RICHIESTA DI ANNULLAMENTO IN AUTOTUTELA

.

.

.

Il sottoscritto, dott. Ing. Carmelo Pantè, in qualità di consigliere comunale capogruppo di minoranza, con riferimento al Bando in oggetto, fa presente che:

Gli art.4 – Prove d’esame e art. 5 – Valutazione dei titoli del Bando di concorso in oggetto risultano in palese contrasto con il REGOLAMENTO INERENTE LA DISCIPLINA DEI CONCORSI E DELLE ALTRE PROCEDURE DI ASSUNZIONE (delibera di Giunta Municipale n.91 del 19.12.2013) e nello specifico con l’art. 25 – Valutazione dei titoli e l’art. 26 – Valutazione delle prove d’esame.

E’ di tutta evidenza, tra l’altro:

– che la valutazione dei titoli nel Bando prevede l’attribuzione di un massimo di 30 punti, in netto contrasto con quanto previsto dal Regolamento Comunale in cui si prevede a riguardo il riconoscimento di un punteggio massimo di 10 punti.

– che il Bando prevede l’espletamento di una prova scritta ed una pratica, contrariamente a quanto sancito dal Regolamento Comunale che prevede l’alternatività tra la prova scritta e la prova pratica.

Va evidenziato inoltre che la discontinua funzionalità dell’Albo Pretorio online non ha garantito la continuità della pubblicazione del Bando, comunque in contrasto con la norma generale del diritto “dies a quo non computatur in termino, dies ad quem computatur “ come si evince dalla videata dell’Albo Pretorio online del sito istituzionale del Comune di Pettorano sul Gizio (nota *).

Tutto ciò premesso lo scrivente chiede l’annullamento in autotutela del Bando in oggetto.

In fede

dott. ing. Carmelo Pantè

.

.

 

(nota *)

albo

 

Annunci

2 commenti

Archiviato in News

2 risposte a “Yes we can!

  1. Pingback: Dietro front! | Il taccuino di Carmelo Pantè

  2. Pingback: Il Gruppo T.N.T. è fra noi. | Il taccuino di Carmelo Pantè

Sei responsabile di ciò che scrivi.

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...